Sambuco


1. Provenienza

Sambucus nigra dal greco sambyke = strumento musicale. E' una pianta comune in tutto il Mediterraneo, Europa e Caucaso.


2. Proprietà

Il Sambuco, ha infiniti usi nella medicina popolare, la si può utilizzare:

  • per l'artrite
  • per la sudorazione corporea
  • per i foruncoli
  • per problemi alle vie respiratorie
  • per l'asma
  • per la tosse e raffreddore

Della
 pianta, si sfruttano principalmente i fiori e le foglie. Dai fiori si ricava un infuso che se uniti alle foglie, i petali in infusione verranno impiegati per la creazione di tisane.
Invece, abbinate alla corteccia, le bacche potranno avere effetti diuretici, mentre attraverso impacchi, ridurre il gonfiore locale e contenere gli eccessi di sebo.


3. Come lo utilizzava Leonardo da Vinci?

Nella sua cucina oltre ad altre spezie, utilizzava il Sambuco per fare delicate minestre e deliziose frittate. I suoi fiori diventarono anche un condimento, ed impiegati per aromatizzare l’aceto, liquori e il vino moscatello. 

Ricetta: Frittelle di Sambuco