Philippe Daverio



Philippe Daverio 

  • Data di nascita:  17 ottobre 1949 a Mulhouse, in Alsazia 
Volto noto della televisione italiana, Philippe Daverio è uno storico dell'arte con un linguaggio attento al dettaglio. Personaggio di grande cultura dalla sottile ironia, è tra i massimi conoscitori del patrimonio artistico italiano ed Europeo.



Dopo aver  frequentato il Liceo scientifico francese e aver frequentato il corso di laurea in Economia e Commercio presso l'Università Bocconi di Milano, capisce ben presto che la sua strada è già segnata nel mondo dell'arte. 

1975 -  Apre la sua prima galleria "Galleria Philippe Daverio",  in Via Montenapoleone n. 6 a Milano, dedicata all'arte italiana del XX secolo. 

1981 - Fonda la casa editrice Edizioni Philippe Daverio

1984 -  Apre una prestigiosa libreria d'arte, 

1986 - Arriva a New York e apre la "Philippe Daverio Gallery"  

1989 - A Milano apre in Corso Italia n. 49, una galleria con spazi dedicati  all'arte contemporanea. 

1993 - Viene chiamato dalla giunta Formentini a ricoprire in qualità di assessore, gli incarichi con deleghe alla Cultura, al Tempo Libero, all'Educazione e Relazioni Internazionali. 
1994 al 95 -  Si occupa personalmente della ristrutturazione di tutto l'edificio costituente il Palazzo Reale e  riapre al pubblico la Sala delle Cariatidi, per una mostra di Richard Avedon. 
1995 - Realizza la rassegna intitolata "Festival dei Teatri d'Europa"  insieme di spettacoli in collaborazione con i principali teatri europei, in collaborazione con Giorgio Strehler, 

2013 - Il Presidente della Repubblica Italiana gli conferisce il prestigioso Cavalierato delle Arti e delle Lettere e la Medaglia d'Oro di benemerenza del Ministro per i Beni Culturali 

2013 - Il Presidente della Repubblica Francese della Légion d'Honneur; da settembre 2014 è Direttore Artistico del Grande Museo del Duomo di Milano, e dal 2015 membro del Comitato scientifico della Pinacoteca di Brera e Biblioteca nazionale Braidense. 

1999 - E'  "inviato speciale" della trasmissione Art'è

2000 - E' autore e  conduttore della trasmissione Art.tù

2002 al 2012  - Autore e conduttore di Passepartout, programma d'arte e cultura divenuto Il Capitale

2011 - Conduce Emporio Daverio per RAI 5 


Tra i molteplici incarichi del Professor Daverio, ricordiamo: 

  • Consulente per la strategia ed organizzazione nei sistemi culturali pubblici e privati
  • docente presso atenei ed istituti di diverse città 
  • è stato incaricato di un corso di Storia dell'arte presso lo IULM di Milano, laurea in Comunicazione e gestione dei mercati dell'arte e della cultura 
  • ha svolto diversi corsi di Storia del design presso il Politecnico di Milano,  
  • Docente ordinario di Disegno Industriale presso l'Università degli Studi di Palermo. 
  • Si è anche occupato del restauro del Teatro alla Scala 
  • Tra i promotori delle fondazioni, quali la Fondazione Teatro alla Scala, Fondazione Pierlombardo, Fondazione dei Pomeriggi Musicali